C'è Spazio | C’è Spazio quarta stagione – Settima Puntata
1302
page-template-default,page,page-id-1302,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,qode-page-loading-effect-enabled,boxed,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

C’è Spazio quarta stagione – Settima Puntata

La premiata ditta definitiva
Gli scherzi della Premiata Ditta Guidoni Pinetti

Nella settima puntata il programma di approfondimento scientifico di TV2000 si occuperà del Tempo. Una semplice grandezza fisica, una illusione della mente o qualcosa di molto più reale? Secondo la Fisica, Spazio e Tempo non posso essere divisi, ma le ultime scoperte scientifiche – dalle onde gravitazionali alle teorie sulla nascita dell’universo – potrebbero aprire nuovi orizzonti, fino a contemplare ipotesi al limite della fantascienza, come quella di viaggiare nel tempo. Ma è possibile violare le leggi fisiche tipiche del nostro mondo, come sembra accadere invece in alcuni fenomeni del mondo delle particelle? Saranno queste le domande che caratterizzeranno il finale di stagione del programma. A rispondere, come sempre, la squadra di C’è Spazio, Letizia Davoli, Umberto Guidoni, Giuseppe Pinetti, Adrian Fartade e Valentino Spadoni, e un ospite d’eccezione, Massimiliano Razzano, ricercatore dell’INFN presso l’esperimento  di onde gravitazionali VIRGO e docente dell’università di Pisa. C’è Spazio è patrocinato dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA), da quella italiana (ASI), dall’Istituto Naziole di astrofisica (INAF) e dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN).

Massimiliano Razzano 

Ricercatore del Dipartimento di Fisica dell’Università di Pisa e dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) presso l’esperimento VIRGO.